DOLCETTO D’ALBA

Dolcetto d’Alba – Vino rosso autoctono ottenuto con le uve Dolcetto, considerato uno dei vini più diffusi delle langhe e che ha contribuito a rendere questi territori famosi in tutto il mondo. E’ un classico vino rosso giovane che si mantiene per alcuni anni, apprezzatissimo dagli intenditori ma anche da chi pur non intendendosene particolarmente piace gustare un buon bicchiere di vino importante.

SCHEDA TECNICA:

Rubino dei colli
Dolcetto d’Alba “Rubino dei colli”

TERRITORIO DI ORIGINE:

Dolcetto d’Alba d.o.c.

CARATTERISTICHE GENERALI

ANNATA DI PRODUZIONE 2018
BOTTIGLIE PRODOTTE 1400
CLASSIFICAZIONE D.o.c. (Denominazione di origine controllata)
VITIGNO Dolcetto 100%
FORMATO BOTTIGLIA 0,75 Litri

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

COLORE Rosso violaceo mediamente intenso
PROFUMO Fruttato e mandorlato, vinoso
GUSTO Caratteristico, di buon corpo, morbido e rotondo, dal retrogusto leggermente amarognolo, secco e mandorlato
ALCOL 13,10%
ACIDITA: 5,0 in ac tartarico
pH 3,60
ANIDRIDE SOLFOROSA TOT Minore di 30 mg/L – (limite legale minore di 220 mg/L)

PROCESSO DI PRODUZIONE

VINIFICAZIONE Vinificazione in rosso tradizionale con macerazione sulle bucce di 6 giorni
AFFINAMENTO In vasche d’acciaio per 4 mesi ,Affinamento in bottiglia per un minimo di 4 mesi
RESA DI UVA IN VINO 70%

CARATTERISTICHE DEL VIGNETO DI ORIGINE:

TERRITORIO DI ORIGINE Verduno (CN) – Piemonte – Italia
RESA PER ETARO 90 q.li x ha
SUPERFICIE 7500
NUMERO CEPPI 3.472
DENSITA VIGNETO 2.7 x 0.85 metri
ALTITUDINE Da 360 a 320 msl
ESPOSIZIONE Sud – Sud/est
NOME VIGNETO nd
LOCALIZZAZIONE VIGNETO nd

ABBINAMENTI

primi di tutti i tipi, tajarin, gnocchi al ragu o ai formaggi, arrosti, filetto, brasato, carni pregiate in genere, selvaggina, agnello, salumi stagionati, formaggi stagionati.

<- BARBERA D’ALBATORNA AI VINIROSE’ WINE ->